Menu

Protestiamo contro la nuova legge italiana che prevede gravi sanzioni per chi gioca sui siti .com

  • Scritto da David Bet
Protestiamo contro la nuova legge italiana che prevede gravi sanzioni per chi gioca sui siti .com

Il Governo Italiano sta per approvare un emendamento che sa di censura e di protezionismo. La nuova legge prevederà fino a 180 mila € di ammenda e 3 mesi di reclusione per chi gioca su siti non italiani o per chi li pubblicizza !!

Tutto ciò va contro qualsiasi norma europea circa il libero mercato e contro tutti i diritti dei consumatori.

Se l'emendamento sarà approvato anche alla Camera (al Senato è già stato approvato), dovremo accontentarci di un'offerta di gioco ridicola e di quote mediamente più basse.

Per difenderci da questa censura in puro stile cinese o birmano, possiamo soltanto scrivere alla commissione Europea a Bruxelles e chiedere che questo scempio venga fermato.

I siti di scommesse sono solo il primo passo dell'era dell'oscurantismo berlusconiano. A breve toccherà anche a Youtube, Facebook e ai vostri blog ( sui quali, nelle migliori delle ipotesi, verrà imposta una tassa ).

Se ti sta a cuore la libertà di pensiero e di parola, la libertà di navigare e di scegliere i siti di scommesse sui quali giocare... abbraccia la nostra protesta e invia una lettera Bruxelles.

Nel nostro forum troverai tutte le istruzioni per inviare le nostre lettere di protesta... se ne saremo tanti a Bruxelles dovranno necessariamente ascoltare le nostre ragioni!

Ovviamente, essendo una semplice e-mail di segnalazione nessuno di noi sarà perseguibile legalmente dai 'censori italiani'

Invita tutte le persone che potrebbero essere interessate a combattere l'oscurantismo insieme a noi... non rimane molto tempo!

Questo il testo integrale dell'emendamento.

 {mos_fb_discuss:10}

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI!
Condividi questo articolo, scegli il tuo social network preferito!



Sezioni

Seguici