Menu
Bonus senza deposito paddypower.it
Bonus scommesse SNAI - 5€ senza deposito + 250€ bonus

Il Poker Online è truccato? Falsi miti, credenze e problemi del poker

  • Scritto da David Bet
Buona parte dei giocatori di poker on line, soprattutto quelli alle prime armi, pensa che le poker room online siano truccate. Tutti i forum di poker sono pieni di messaggi di utenti che si lamentano di mani truccate, pilotate o, secondo loro, impossibili. Ma le loro tesi sono prive di fondamento e vi spieghiamo il perchè in questo articolo.


IL POKER ONLINE E' TRUCCATO?


Sono tantissime le teorie dei 'complottisti' del poker online, cioè coloro che credono che sia tutta una grande truffa e che il poker online sia truccato. Elencarle tutte sarebbe impossibile ma abbiamo raccolto le principali tipiche lamentele dei giocatori di poker on-line.


Bonus Poker Titanbet.it1. Il chipleader vince sempre gli all-in.

Secondo l'accusa ciò avverrebbe perchè per far terminare velocemente i tornei così da farne iniziare altri e incassare ulteriori commissioni. Una teoria alquanto bizzarra perchè:
- i server non hanno bisogno di chiudere una partita per aprirne un'altra
- per velocizzare il gioco le poker room potrebbero semplicemente abbassare le chips, i livelli e saltare blinds nella struttura.

La spiegazione qui è molto semplice: il chip leader, spesso, è tale perchè è il più bravo al tavolo. Inoltre, l'aspetto psicologico non è da sottovalutare: essere eliminati dal chip-leader è un evento che rimane sicuramente impresso nella mente di chi perde più di quanto non avvenga nel caso contrario, un all-in vinto contro il chipleader.

2. Una volta fatto il cashout (cioè il prelievo), poi non vinco più
Secondo i sostenitori di queta teoria, le poker room si accanirebbero contro coloro che prelevano una grossa vincita. Mai nulla di più sbagliato: infatti, le poker room guadagnano indipendentemente da chi vince, non avrebbero nessun motivo per punire chi fa il cash-out (cosa che, invece, i bookmakers fanno sempre più spesso).

3. Le poker room fanno in modo che si scontrino punti forti ben oltre il normale
Molti credono in questa teoria sostenendo che nel poker online vengano servite mani forti che non si possono foldare, così da aumentare il brivido e velocizzare le partite. Spesso, però, si dimentica che giocando ad un tavolo da 10 (cosa che raramente accade nel poker live) è molto più probabile che 2 o più giocatori abbiano una mano forte. Inoltre, nel gioco live la percentuale di punti forti è la medesima ma nell'online si giocano molte più mani e, quindi, la percezione è diversa.

4. I giocatori regolari sono avvantaggiati
Anche questa teoria non ha motivo di essere fondata. Paradossalmente, la poker room otterrebbe vantaggi se tutti i fondi venissero 'livellati' tra tutti i giocatori. Comunque, il fatto che il software delle poker room siano basatti su RNG (Randon Numbers Generator, generatore di numeri casuali) testati da enti terzi, ci assicura che le carte vengano servite in maniera del tutto casuale. Tutte le poker room online in realtà hanno dei certificati che garantiscono con assoluta certezza la casualità dei loro algoritmi, altrimenti non potrebbero entrare nel mercato AAMS.

5. Nell'online ci sono più bad beat del normale
I sostenitori di questa teoria sono, in genere, coloro i quali pensano che una mano con AA assicuri matematicamente la vittoria o che, trovandosi in posizione di leggero vantaggio al river, credono di aver già vinto la mano senza aver nessuna conoscenza del calcolo delle probabilità.

Detto questo, c'è da ribadire comunque che il poker online non è il massimo della limpidezza e che soffre di alcuni problemi cronici a cui le poker room stanno provando a rimediare grazie a controlli sempre più stretti. Stiamo parlando della collusion (giocatori allo stesso tavolo che si accordano e giocano in tandem) e dei Poker Bot (programmi che giocano totalmente al posto dell' uomo). Ci sono diversi tipi di collusion: account sharing e chip dumping sono alcuni termini in voga. Chiunque abbia il sospetto di una collusion è sempre invitato ad inviare una segnalazione tramite il supporto, fornendo l'id del tavolo e dei giocatori seduti al tavolo. Per quanto riguarda i programmi automatici, il vantaggio principale di chi mette al lavoro una serie di bot non e' tanto quello del profitto vinto ai tavoli contro altri giocatori ma quello di poter tranquillamente far macinare un enorme mole di rakeback senza stare realmente seduti ai tavoli.

Bonus Benvenuto


Chiunque viene pescato ad utilizzare la collusion o i poker bot per avvantaggiarsi sugli avversari viene bannato dal network di poker e i fondi sul conto possono essergli congelati per eventuali rimborsi a giocatori penalizzati dal loro comportamento.

Le 5 poker room più sicure dove giocare a poker:

POKER ROOMLINK
Titanbet poker  TITAN BETVisita Titan Bet Poker
Netbet poker  NETBET POKER
Visita Netbet Poker
William Hill poker  WILLIAM HILL POKERVisita William Hill Poker
Betflag poker  BETFLAG POKERVisita Betflag Poker
GDpoker  GIOCO DIGITALE
Visita GDpoker








Valutazione attuale:  / 3

Scarso  Ottimo 

Sezioni

Pronostici

Bonus

Risorse

Network

Seguici